Ricordiamo il nostro splendido pino marittimo, sconfitto dalla neve

Home/News/Ricordiamo il nostro splendido pino marittimo, sconfitto dalla neve

Era l’albero più caro agli appassionati del Tennis Como, ma anche a chi si trovava a passare qualche ora nel parco di Villa Olmo. Contentiva di assistere ai match sul Campo Centrale riparati da una rigenerante ombra, un angolino di paradiso per sfuggire all’afa dell’estate. Un pino marittimo splendido, dalla forma inconfondibile, che da solo “arredava” il circolo e permetteva di scattare foto indimenticabili. Ora, purtroppo, non c’è più. Non era malato, ma l’abbondante nevicata di dicembre l’ha colpito duramente, facendolo cedere e appoggiare sulla tribuna. I tecnici del comune, per motivi di sicurezza, non hanno potuto fare altro che tagliarlo. Abbiamo voluto comunque ricordarlo, perché quell’albero era dentro di noi, amato da tutti e ammirato. Ci mancherà.

La vista adesso tra il ristorante e la tribuna del Campo Centrale

By |Febbraio 5th, 2021|Categories: News|Commenti disabilitati su Ricordiamo il nostro splendido pino marittimo, sconfitto dalla neve